WORKSHOP ALLA SCUOLA DI MANAGEMENT DI TRENTO

Il Progress Marketing scende sui banchi della Scuola di Management del Turismo e della Cultura di Trento (SMTC), per un progetto formativo dedicato al personale di Trentino Marketing.

Un seminario per parlare delle nuove logiche di ingaggio dei consumatori, della raccolta e dell’integrazione dei dati, delle relative analisi comportamentali e delle nuove dinamiche della loyalty digitale. I partecipanti saranno sensibilizzati sul “valore del dato” e sull’importanza di offrire “contenuti personalizzati” in tempo reale. Tutto questo mantenendo il presidio dei canali digitali (mobile in primis) e promuovendo una relazione e un dialogo costante tra il brand e l’utente/turista, migliorando, lato azienda, le performance di business.

Il Trentino si riconferma un territorio attento alle innovazioni e al passo con il processo di digital transformation, sia grazie al suo polo tecnologico, Trentino Sviluppo, all’interno del quale Advice Lab è incubato, sia per la forte volontà da parte della Scuola di Management del Turismo e della Cultura di Trento, di proporre questo primo seminario, a cui potranno seguire altri incontri di carattere formativo.

Relatori di questo primo incontro sono Alessio Di Rini, sales manager FMCG (Fast Moving Consumer Goods) e Matteo Rodano, PMO di Advice Lab.

Secondo Michele Tripodi, CEO di Advice Lab, “Anche nel turismo è ormai indispensabile presidiare gli spazi digitali per dialogare e conversare con l’utente e realizzare azioni sempre più personali, dirette, mirate e immediate. Le tecnologie mobili sono diventate un vero e proprio compagno di viaggio, che assiste il turista nelle diverse fasi della vacanza e consente una condivisione di contenuti mai sperimentata prima. Comprendere le modalità attraverso le quali l’utente raccoglie informazioni, sceglie una meta, condivide contenuti è fondamentale per impostare azioni e iniziative capaci di raggiungere l’utente e porsi in dialogo con lui”.