Premiati alla XX edizione Mediastars

“Scopri l’Azerbaijan e Vinci i suoi tesori”, ha ricevuto ben 5 riconoscimenti nel corso della serata di Galà di Mediastars, svoltasi lo scorso 10 giungno presso il NABA di Milano, tra cui il Premio Stella per la realizzazione del miglior progetto nella categoria Concorsi e Operazioni a premio.

  • 1°classificato nella categoria Concorsi e Operazioni a Premio
  • Vincitore di una Special Stars per la digital loyalty strategy
  • Vincitore di una Special Stars per l’event innovation
  • Vincitore di una Nomination in Short List
  • 2° classificato Ex Aequo nella sezione Promotions

Durante la serata sono state anche assegnate due Special Stars rispettivamente a: Fulvio Furbatto, CEO di Advice Group e a Lorenzo Usai, Digital Retail & MICE Specialist.

“Scopri l’Azerbaijan e Vinci i suoi tesori” è stato l’unico progetto di Digital Event Activation organizzato all’interno di Expo 2015 per digitalizzare il padiglione dell’Azerbaijan e creare una relazione tra brand e visitatore, prima, durante e dopo l’evento; e alla premiazione è stato presente anche il committente, Simmetrico.

Come afferma Fulvio Furbatto:

“Vincere il Premio Stella – afferma Fulvio Furbatto, CEO di Advice Group Spa – rappresenta un forte segnale di cambiamento in un contesto solitamente presidiato da grandi player del settore pubblicitario. Per Advice è sicuramente un traguardo in un momento di importanti cambiamenti, trainati dalla crescita continua e dall’apertura del mercato Sudamericano, dove raggiungeremo quota 4 sedi entro il 2017. Questo riconoscimento rappresenta una conferma da parte del mercato, in quanto oggi è necessario conoscere il ROI delle attività eventistiche, integrando strategie di real-time loyalty per la monetizzazione delle informazioni comportamentali delle persone. Simmetrico ha sposato per primo la nostra visione “Progress”, con risultati decisamente importanti, come dimostrano gli oltre 250mila utenti mappati e convertiti durante Expo2015. Sarà sicuramente interessante proseguire questa collaborazione su nuovi progetti, in sinergia con la forte visione futuristica di Simmetrico, per rivoluzionare il paradigma del settore”.

“Chi fa eventi, chi si occupa di comunicazione – dice Daniele Zambelli, presidente di Simmetrico Srl– deve ridefinire il proprio modo di concepire il lavoro. Occorre cavalcare il cambiamento, praticare l’innovazione e investire sui contenuti.  Non esiste evento senza una piattaforma digitale integrata nello storytelling che ne amplifichi i contenuti sui nuovi media e sui dispositivi mobili in particolare. I meccanismi di digital engagement vanno attivati prima, durante e dopo l’evento per condurre gli utenti a diventare spontaneamente veri e propri testimonial dei contenuti stessi. Vale per il padiglione di un Expo come vale per i nostri nuovi progetti nell’ambito dell’entertainment culturale”.